Mercoledì 25 gennaio 2017, in occasione dell’anniversario della prematura scomparsa di Filippo Cantoni, che verrà ricordata presso il Duomo di Colorno con una cerimonia alle ore 18:00, nell’adiacente cinema JUVENTUS avrà luogo il primo evento previsto dal progetto GIOVANI 4.0 realizzato dall’Associazione Sostegno Ovale Onlus.

Don Antonio Mazzi terrà un incontro per comunicare il messaggio che attraverso la positività, l’applicazione, l’impegno, la fiducia in se stessi, si possono raggiungere gli obiettivi che ognuno si è prefissato, che a volte all’inizio possono anche sembrare dei sogni.

AIUTIAMO I GIOVANI A SOGNARE

L’eco di un sorriso è il nome che abbiamo deciso di conferire a questo evento. Il significato metaforico rimanda alle onde sonore che si propagano in ogni direzione lasciando un segno. Così come i nostri progetti, partiti da un evento tragico come la prematura scomparsa di “Pippo”, ma in grado di regalare sogni ed emozioni nel futuro prossimo, grazie soprattutto al coinvolgimento dei giovani, vero motore trainante dei nostri progetti.
Testimonial di questo percorso sono i ragazzi che dall’inizio ad oggi si sono aggiudicati le 3 Borse di Studio “Filippo Cantoni”, “Filippo Cantoni Dieci e Lode” e “Filippo Cantoni Best of Match”.
Oggi sono loro; in futuro si aggiungeranno i prossimi vincitori, che avranno il compito di veicolare questi valori attraverso il loro comportamento. Sono i valori e le caratteristiche che si rispecchiano nei requisiti indispensabili per risultare assegnatari delle Borse di Studio.