Il 25 settembre, nel centro sportivo di Via Ferrari a Colorno, si svolgerà la festa de “Il Sorriso che non si dimentica” in omaggio a Filippo Cantoni, promessa del Rugby Colorno e della Nazionale giovanile scomparso nel 2014. La festa, giunta alla sua terza edizione, sarà una kermesse di sport e solidarietà: si inizia alle 9.30 con il 2° Torneo di Rugby Integrato “Sostegno Ovale Onlus” durante il quale scenderanno in campo i Bufali Rossi, squadra composta da ragazzi che hanno subito un break down psicologico, e altre realtà affini come gli Atipici di Bari, il Rugby Lions Cremona, il Pontedera Bellaria e gli Invictus di Prato.
Alle 12.30 l’Arca di Gualerzi, formazione biancorossa allenata da Marco Falzone inserita nel Girone Elite Under 18, affronterà i pari età del Calvisano.
Alle 14.30 verrà assegnata la Borsa di Studio “Best of match” de “Il Sorriso che non si dimentica”, riservata ai rugbisti dell’Accademia Nazionale Fir “Ivan Francescato”.
Alle 15 scenderà spazio all’HBS, squadra Seniores del Rugby Colorno che il 2 ottobre inizierà l’avventura nel Campionato Nazionale di Serie A con la trasferta di Brescia, contro il Valsugana Rugby Padova per un test amichevole di alto livello. Spazio anche per i più piccoli con i giochi gonfiabili. Garantito servizio bar e ristoro. Vi aspettiamo

locandina-25-settembre